Sempre meno carta e più tecnologia: archiviare su hard disk esterni per salvare tutto il possibile.

Usare la tecnologia per salvare i file, anche i più ponderosi come i file audio-video e le fotografie, è la soluzione da tempo in atto per poter archiviare il nostro materiale in modo sicuro e facilmente utilizzabile anche senza dover entrare in Rete.

Ci sono infatti spazi messi a disposizione da alcuni provider per l’archiviazione elettronica che però vengono come gli altri, in breve tempo riempiti a questi file ponderosi. Anche il computer di casa non ha una memoria infinita e quindi anche questa prima o poi si riempie completamente di foto e video che sono molto amati da chi usa la Rete, rallentando però l’attività del pc.
Acquistare un hard disk esterno è quindi una scelta ottimale per garantirsi la sicurezza dei propri dati o anche salvare una copia del sistema operativo ed evitare problemi. Ma per effettuare un acquisto utile e idoneo, è buona cosa informarsi prima leggendo i contenuti di questo sito https://hardisketerno.it dedicato interamente alle supporti di memorizzazione per stoccare i vostri dati e ai migliori hard disk esterni in commercio, recensiti per voi.

Per essere sicuri è necessario effettuare molti backup periodici incluso un backup iniziale del sistema operativo indispensabile per motivi di sicurezza e per risparmiare tempo soprattutto se un virus entrasse nel sistema. E’ infatti molto più semplice, veloce ed economico ripristinare un backup che funzioni e che sia corretto, piuttosto che rivolgersi ad un tecnico.

Sono tante le ragioni perché uno o più hard disk esterni sono necessari ma quanti tipi di hard disk abbiamo? Le dimensioni degli hard disk esterni si misurano in pollici così abbiamo hard disk da 2,5 pollici, scelta migliore se devono essere spostati spesso, sono autoalimentati, piccoli e maneggevoli, basta un cavo USB per collegarli al pc, e da 3,5 pollici i più voluminosi e pesanti, quasi sempre con un alimentatore esterno.

Oltre a questi esistono le unità di memoria a stato solido portatili, più recenti ma con un prezzo ancora elevato. Vanno scelti solo in casi particolari perché la tecnologia non è ancora allo stesso livello di affidabilità degli hard disk, poiché possono essere sovrascritti solamente per un numero limitato di volte.