Vaporiera in silicone : tutti i vantaggi; cos’è e come si utilizza

Ormai moltissime persone avranno sentito parlare di vaporiera. Questo comodo e semplice strumento è utilizzato in cucina e più di frequente da chi intende perseguire un’alimentazione corretta, ricca di nutrienti e sali minerali. Grazie alla vaporiera infatti, il cibo viene cotto tramite vapore acqueo. Questo meccanismo comporta una preservazione delle sostanze nutritive contrariamente a quanto succede negli altri tradizionali metodi di cottura.

Tra le vaporiere più commercializzate, vi sono sicuramente quelle in acciaio, in alluminio, quelle a gas o elettriche; ma in pochi avranno sentito parlare della vaporiera in silicone. In realtà questo strumento non è propriamente un elettrodomestico grande ed ingombrante, quanto più un accessorio che consente di cucinare tramite cottura a vapore. Si tratta di un ausilio costruito appunto in silicone, di forma cilindrica e dal diametro variabile. Si appoggia comodamente sulla pentola dove si è precedentemente immesso dell’acqua a bollire. 

La vaporiera in silicone ha numerosi vantaggi rispetto alla vaporiera tradizionale. Questa ha comunque un costo notevole, che sia a gas o elettrica e se abbiamo scelto di evitarne l’acquisto almeno per il momento, possiamo optare per questo piccolo strumento. Il silicone è un materiale che non si surriscalda; e solo questo rappresenta un enorme vantaggio dal momento in cui maneggiare il pentolame è sempre una fonte di rischio. Non occorrerà più dunque, servirsi di una presina e stare meticolosamente attenti a non scottarsi, almeno fino a quando non si tocca la pentola sottostante. Naturalmente questo non esclude il fatto che bisogna prestare attenzione in quanto i vapori possono causare anche ustioni gravi; ma già il fatto di avere a disposizione un materiale facile da maneggiare ci tranquillizza. 

L’altro grande vantaggio sta nel prezzo: la vaporiera in silicone , altro non è che un piatto forato che presenta un prezzo variabile dai 10 ai 20 euro. Si tratta dunque di un risparmio notevole rispetto a qualsiasi altra pentola in commercio. 

I materiali di cui è composta la vaporiera sono atossici e non compromettono la composizione chimico-fisica degli alimenti, che resterà inalterata. Sulla nostra guida sceltavaporiera.it potrete dare un’occhiata ai tanti prodotti disponibili, e capire meglio come utilizzare la vaporiera in ogni fase scoprendone per altro i vantaggi: qui le domande frequenti sulle vaporiere.